SEZIONI NOTIZIE

Mercato ok per campionato, per la Champions serviva Goldrake. Una scelta con sguardo a gennaio. Malinovsky ago della bilancia. Torino? Scusante che non regge. Skrtel, mercato dei cialtroni e guerra tra tifosi.

di Luca Ronchi
Vedi letture
Foto

Sono partiti i voti al mercato dell'Atalanta e ho letto subito dei 10,9, 8, 6, 4,0. Ognuno giustamente è libero di trarre un giudizio oggettivo, ma bisognerebbe differenziare il mercato per il campionato e quello per la Champions.

CAMPIONATO-CHAMPIONS- Innanzitutto, spero che qualcuno faccia i conti di quanto ha incassato l'Atalanta tra le cessioni e la qualificazione Champions e quanto è stato speso sul mercato, stadio, infrastrutture e settore giovanile. Mi piacerebbe saperlo per poter giudicare al meglio il mercato atalantino. Limitiamoci al campo e se devo dare un voto alla squadra per il campionato, è un bel 7. In ogni reparto ci sono 2 giocatori per due maglie, poi se ampliamo il discorso alla Champions, allora i doveva fare un mercato da 300mln con Goldrake, Padre Pio e Gesù Bambino

QUESTA SQUADRA può passare il turno in Champions o arrivare terza nel girone? Si, può vincere la coppa o arrivare ai quarti? No. Punto. Poi chiaro che voi la pensate diversamente e siete convinti di poter fare il triplete, ma qui si parla non con il senno di prima e con la massima obiettività. Sarò contento di sbagliarmi se l'Atalanta vincerà lo scudetto o la Champions. 

E' competitiva per il campionato? Si, anche se non E' UN DIRITTO ACQUISITO ARRIVARE SEMPRE tra le prime 7, ma il traguardo va sudato ogni domenica. SI DICE OGNI ANNO che avremo un campionato più equilibrato e che tutte le squadre si sono rinforzate, ma non vedo chissà quali squadroni nel nostro campionato. Dato per scontato che Juve, Napoli e Inter faranno un campionato a se, dietro di loro Lazio, Torino, Milan e Roma (per cui dovrei fare un discorso a parte) e poi Genoa, Cagliari, Fiorentina e Sassuolo squadre solide che possono puntare ad un posto in Europa. Poi ci sarà la classica sorpresa che vedremo tra una decina di giornate. 

CALCIOMERCATO- Direi che Bergamonerazzurra è uscita da questi 3 mesi di mercato a testa altissima e vincitrice rispetto a tutti i vostri fenomeni locali e nazionali del mercato che non ne hanno presa una. Qui avete trovato rispetto, poche notizie certificate e vere. Ringrazio per questo le mie pochissime fonti con cui ho instaurato negli anni un bellissimo rapporto di fiducia e rispetto.

IL 13 AGOSTO MERCATO CHIUSO- Io vi ho scritto il 13 agosto che il mercato dopo l'arrivo dell'esterno e ra chiuso, MA NONOSTANTE CIO', hanno continuato fino all'ultimo secondo a prendervi per il culo, per poter vendere giornali e clic pubblicitari. In giornata pubblicherò la lista delle loro cialtronaggini con la palma di miglior cazzaro a TuttoAtalanta, una cosa a dir poco vergognosa, ogni giorno un nome. Non foraggiate più quel sito, leggete di tutto, ma quello è un sito fake, con esclusive inventate o retrodatate, auto interviste esclusive (intervistano il loro direttore, mai vista una cosa del genere), zero opinioni, ma solo cronaca. Poi ognuno è libero di leggere quello che gli pare, ci mancherebbe, ma se ci fosse un pizzico di meritocrazia, quel sito andrebbe chiuso per manifesta cialtroneria. 

Evidentemente il problema non ero io, ma questi cialtroni che per 3 mesi vi hanno letteralmente riempito di cazzate, ma nessuno ha osato dirgli nulla. Senza dignità!

CENTROCAMPO-MALINOVSKY- Torniamo al campo. Il centrocampo in effetti potrebbe essere un po' precario, ma il tutto dipende da come verrà visto e impiegato Malinovky. E' un vice Gomez? Un Vice Ilicic? Un centrocampista alternativa a de Roon? Se Gasperini lo vede come trequartista, a centrocampo ci sarebbero de Roon, Freuler e Pasalic, tre giocatori per due competizioni. In difesa, masiello è un po' datato, bisogna vedere quanto reggerà il doppio impegno, Kjaer meglio di Skrtel quanto meno per l'età anagrafica, ma fracamente avrei preso un difensore forte forte li in mezzo. 

MERCATO DI GENNAIO- Due competizioni fino a gennaio, dove si farà il punto. L'Atalanta sarà agli ottavi di Champions? In Europa League? Gli sarà rimasto solo campionato e Coppa Italia? In base a questo si valuterà se inserire qualcuno o cederlo. 

IN ATTACCO, il vice Ilicic potrebbe essere Malinovsky o lo stesso Pasalic, per cui non servivano innesti, soprattutto con la permanenza di Barrow che è stato tenuto per spolverare la panchina o per mantenere l'ultimo baluardo di settore giovanile in prima squadra. Quanto giocherà? Si accettano scommesse. Ovviamente se il problema era quello di trovarne uno più forte, bastava scendere in serie B e ne trovavi a vagonate. 

TORINO E MERCATO- Facciamo un passo indietro a domenica. Si, oggi spaziamo un po' su tutto, poi per qualche giorno stacchiamo la spina. Ho letto che la sconfitta è stata giustificata dal fatto che il Torino era più avanti nella preparazione. Alt, è una scusante che viene usata a targhe alterne. Innanzitutto non sono 20 giorni in più o in meno a fare chissà quale differenza. Secondo, fatemi capire: giovedi sbaglio o i granata hanno giocato una partita alla morte in Inghilterra? Erano cotti, altrochè avanti di preparazione. Poi ricordo che l'anno scorso l'Atalanta era avanti nella preparazione, ma dopo l'eliminazione con il Copenaghen (3 giocatori di quella squadra sono arrivati in Italia), fu un funerale calcistico con un avvio di campionato shock.

SUL FRONTE MERCATO, qualcuno ha detto che il Torino ha fatto mercato e l'Atalanta no. VI SVELO UN SEGRETO: hanno preso Laxalt, Verdi (non doveva venire all'Atalanta? Buffoni...) e Djdj in difesa. Tre acquisti come l'Atalanta, ma ormai sappiamo che nel mercato il giardino del vicino è sempre più verde.

SEMPRE SUL TORINO però devo ammettere che quest'anno lo vedo davvero molto forte, ben costruito, con giocatori fisici, tecnici, un allenatore che può stare sulle balle, ma non è l'ultimo arrivato. Ha ritrovato Zaza davanti che gli permette più soluzioni tattiche, passando dal 3-5-2 al 3-4-3 per utilizzare Verdi acquistato all'ultimo secondo disponibile di mercato.  

Il Brescia, Fiorentina, Genoa, Cagliari, Sassuolo hanno fatto molti acquisti, ma partivano da basi differenti. Oltre al Genoa, sono curioso di vedere il Sassuolo, come ogni anno hanno fatto un mercato intelligente,  con l'inserimento di elementi forti come Traorè e tenendo Berardi che è partito fortissimo. 

SKRTEL- Le versioni dell'addio sono le più disperate, ma dando per buona la versione di Gasperini:"Non era adatto alla difesa a tre e a certi ritmi", la domanda sorge spontanea: si sa che Gasperini gioca con la difesa a 3 e si va a prendere uno che non l'ha mai praticata? Mi ricordano i casi Hateboer e Gosens che avevano giocato sempre da terzini bassi, mentre Gasperini voleva esterni di fascia e non nascose il disappunto. Sartori ho la vaga sensazione (certezza), che ne ha piene le balle di questo allenatore che ogni volta in conferenza stampa, gli tira frecciatine e gli boccia il mercato ogni anno, mettendo in panchina i nuovi acquisti. 

DATEGLI TEMPO 3-4 GIORNATE storte e vedrete che ci sarà la solita sceneggiata con la frase passata alla storia del "mercato triste". Talmente triste che l'Atalanta è arrivata in Champions. 

GUERRA TRA TIFOSI- Mi viene da ridere quando leggo tifosi dell'Atalanta che si fanno la guerra tra di loro. Tifosi obiettivi, intelligenti che avanzano critiche costruttive, vengono insultati e invitati ad andare a tifare altre squadre da i tifosi talebani che gli danno dei "finti tifosi". Follie! Come se ci fosse un kit del tifoso perfetto: schiavo, zerbino, senza neuroni, a 90° della squadra. 

CLASSIFICA- Se la cosa può consolarvi, andate a vedervi la classifica in Spagna, dove Real Madrid e Barcellona sono fuori dalla zona Europa con un avvio di campionato disastroso, ma nessuno mette in dubbio ogni volta squadra, allenatore, società, si fanno semplciemente delle critiche costruttive a fin di bene. 

Godetevi la Nazionale che non seguo più da secoli, finalmente potrò seguire a tempo pieno problemi ben più importanti per l'Italia, dall'8 agosto ad oggi, è stata una pallitudine unica seguire anche solo un'ora di calcio, la mia attenzione era rivolta altrove. Mi fermo qui, immagino che non abbiate capito a cosa mi riferisco.... "Solo 'Talanta, il resto avansa pòta figa"


Altre notizie
Sabato 28 Settembre 2019
18:50 News Sito momentaneamente sospeso
Venerdì 27 Settembre 2019
18:31 News Razzismo? No rivoluzione culturale o siamo spacciati. 13:26 News Complimenti a Juve e Roma, smantellata un organizzazione criminale e un daspato a vita.
Giovedì 19 Settembre 2019
05:32 Editoriale: Luca Ronchi Un grazie a..... E' solo un arrivederci.
Giovedì 5 Settembre 2019
11:46 News L'ennesima grande vergogna: i tifosi sdoganano il "razzismo" calcistico, istituizioni, veri tifosi e società in silenzio. Tutti complici e omertosi. 00:01 News Sono dei cialtronissimi! Ecco tutte le cazzate dei vostri guru del mercato nazionali e locali. Vi hanno ingannato con le fake news, hanno perso con la realtà!
Mercoledì 4 Settembre 2019
17:29 News Altri mondi.... Quando succederà da noi, avremo un calcio migliore 07:09 News Calendario partite fino a dicembre, per l'Atalanta un po' di cambiamenti di orari, ma l'esordio allo stadio con il Lecce e con la Juve (di sabato) si gioca alle 15. 04:41 News Il pagellone del mercato secondo la Gazzetta dello Sport. Il Brescia vince il derby con l'Atalanta
Martedì 3 Settembre 2019
18:32 News Gasperini manca di rispetto al Torino:"Vittoria casuale", ma ecco i motivi per cui Mazzarri ha dato scacco matto al Gasp 16:46 News Un messaggio chiaro da chi fa calciomercato seriamente. I "ladri" partono avvantaggiati sulle "guardie" 12:28 News Esclusiva: su Skrtel hanno scritto e detto una falsità 06:05 Editoriale: Luca Ronchi Mercato ok per campionato, per la Champions serviva Goldrake. Una scelta con sguardo a gennaio. Malinovsky ago della bilancia. Torino? Scusante che non regge. Skrtel, mercato dei cialtroni e guerra tra tifosi.
Lunedì 2 Settembre 2019
17:53 Interviste Kjaer si presenta:"Ci tenevo a tornare in Italia, speriamo di ripetere la stagione scorsa". Mercato, altra cazzata dei pallisti 14:34 Tutto il Var giornata per giornata Una giornata con poche fisiologiche polemiche, bravi gli arbitri 13:37 News Le ultime balle di mercato dei cialtroni 06:20 News Cuore Toro: grinta, corsa, sacrificio, non ci sono scuse, ecco la vera bestia nera. Dallo scudetto alla retrocessione è un attimo. Gomez e Ilicic male, la fase difensiva è il problema quadriennale. Il calendario ora fa paura 05:42 News Gasperini:"Prendiamo troppi gol su calci piazzati, ma il risultato non deve toglierci entusiasmo". Masiello:"Serve maggiore attenzione in fase difesniva". Oggi Kjaer e se parte Barrow in arrivo il portoghese....
Domenica 1 Settembre 2019
16:35 Varie ed eventuali Altri mondi e culture. 12:42 Calciomercato Un cavallo di ritorno per la difesa, già trovato il sostituto