SEZIONI NOTIZIE

Papu Gomez:"Gasperini ci ha cambiato la mentalità"

di Luca Ronchi
Vedi letture
Foto

Capitano e punto di riferimento, in campo e fuori, di un Atalanta che quest'anno, per la prima volta nella sua storia, sta vivendo un sogno chiamato Champions League. Ai microfoni di Uefa.com il Papu Gomez ha parlato di questo sogno e della sua crescita come calciatore e uomo all'interno dell'Atalanta che ha guidato prima in Europa League e ora in Champions League, dove lui e i suoi compagni stanno faticando ad imporsi come in campionato e dove sperano di raccogliere i primi storici punti nelle prossime giornate. 

"Che tipo di città è Bergamo? Tranquilla. C'è tanta passione e la voglia di vedere l'Atalanta migliorarsi. E’ uno spirito che ha svolto un ruolo chiave nella crescita del club. Abbiamo visto l’Atalanta migliorare anno dopo anno, e questo spirito ha avuto un impatto decisivo sulle prestazioni della squadra. 

Gasperini? E’ un allenatore con uno stile di calcio definito, unico in Italia. Vuole che le sue squadre giochino all’attacco e puntino a vincere in qualsiasi stadio. Ha cambiato la mentalità del club e dei calciatori. E’ questo che ci ha aiutato a centrare i nostri obiettivi in questi anni. Quando sono arrivato l’Atalanta lottava per non retrocedere, da allora siamo cresciuti costantemente. Anni fa sarebbe stato assurdo pensare all’Atalanta in Champions League. Ora è realtà. Se pensi che solo pochi anni fa la squadra giocava in Serie B, lottava per non retrocedere in Serie A, e adesso gioca in Champions League, pazzesco. In 110 anni di storia, finalmente l’Atalanta gioca in Champions League. Per questo, nonostante i risultati, è un momento di felicità per il club, i tifosi e la città. 

Non è semplice giocare in Champions League, tutte le squadre sono molto organizzate. Però rimane un momento storico per il club, e cercheremo di guardare il lato positivo. Cosa significa essere capitano? E' una grande responsabilità, ma anche un’emozione speciale. Devo essere da esempio per tutti i giovani calciatori nel club, con aiuti e consigli. Anche io sono stato giovane, ho fatto i miei errori e ho imparato dai giocatori più esperti".

Altre notizie
Sabato 14 Dicembre 2019
14:06 News Ecco i 3 desideri di mercato del Gasp. Il campionato resti la priorità, la Champions solo gloria e denaro, ma poca ciccia. 00:49 News "La stampa nazionale ignora l'Atalanta" (cit). Leggetevi l'ennesimo elogio della Gazza e Sacchi
Venerdì 13 Dicembre 2019
18:07 News Il marchio Atalanta vola: tv, incassi, giocatori. 13:00 News Mercato, loro le sparano, io devo rimediare per non farvi prendere in giro. Vi escludo un giocatore. 11:35 News Percassi:"La serata più bella, Atalanta laureata mi hai fatto piangere" 06:35 News Caldara di ritorno, ma la lista è lunga. Il sogno per la difesa è pazzesco. Raiola a Bg. Rivoluzione sul mercato: giocatori già affermati. Le ultime su Kulusevski: ecco le posizioni che frenano la trattativa. Kessie o Amrabat da Ga 00:52 L'analisi del non tifoso Non c'è fine alla leggenda. La dignità di non parlare più di arbitri e Var per 10 anni. Gasperini grande mister (per l'Atalanta), piccolo uomo per il calcio. Sorteggio: dico Valencia. Grazie al Manchester....United. Bologna e Kjaer.
Mercoledì 11 Dicembre 2019
08:45 News Gomblotto! Maxi operazione della Digos piemontese, daspati 115 ultras, ma non sono atalantini. La gente diserta gli stadi per questi delinquenti, non per i buuu di 4 dementi.
Martedì 10 Dicembre 2019
13:45 News Atalanta multata per comportamento inammissibile 08:02 News Detta una volta è una bugia, mille volta diventa una verità. Quell'espulsione che spiana la strada. Gattuso al Napoli. Il calendario Champ determinante, altrochè "Prima o poi bisogna incontrarle tutte". Ilicic...
Domenica 8 Dicembre 2019
18:04 News La Lazio gioca divinamente e sogna qualcosa in più della Champions. Il Cagliari si salva a Sassuolo. Si apre una voragine tra zona Europa e zona di nessuno. La testa alla Champions non l'ho mai capita. 08:50 News Atalanta in Champions per rigori a favore. Gomblotto o... Vediamo se ci arrivate da soli. Ci vorrebbero sardine nerazzurre a difesa della sportività e civiltà contro i fomentatori di odio e rancore.
Sabato 7 Dicembre 2019
17:01 L'analisi del non tifoso L'ennesimo rigore (ed espulsione), salvano una brutta Atalanta. Errori e ingenuità, ma dopo il 70' cambia tutto. 09:42 News Daspo a 4 atalantini. Fanno le vittime, ma sono dei pallisti e delinquenti nati. Ecco come sono andati i fatti veramente. Insultare la Digos e scavalcare le barriere è normale? 06:41 News La comunicazione della società è pessima, allora ci pensa Zapata:"E'una ricaduta". Amrabat all'Atalanta, lo offre il Sommo, ma non sa che.... Barrow in uscita.
Venerdì 6 Dicembre 2019
19:00 News I falsi moralisti del finto razzismo. I problemi reali del calcio vengono ignorati per quieto vivere. 10:23 Interviste Pasalic:"Atalanta, ti porto in Europa, tu all'Europeo. Qui mi sento bene" 08:12 News Real Madrid, 80mln per Zapata? E' una cazzata, ma se fosse vero, aprite ora il mercato. Presunto razzismo, siamo alla follia!
Giovedì 5 Dicembre 2019
18:45 Interviste Ciclone Ceferin contro il Var:"Chiederò 20cm di tolleranza sui fuorigioco". Su alcuni punti,ha ragione, guai abolirla, ma può essere migliorata. 07:41 News Zapata buon anno, arrivederci a gennaio. Gasp vuoi ancora la rosa corta? Istituzioni e giornalisti ai piedi dei delinquenti