Se lo dice lei.... Caprari per Gomez. I flop sventati e retroscena Muriel.

di Luca Ronchi
articolo letto 3581 volte
Foto

Non mi occupo di mercato e non ci penso nemmeno a scrivere, quello che riesco a cogliere tra gli addetti ai lavori. Leggete l'infallibile Eco di Bergamo, Jacobelli (quello di Perotti) e il guru Di Marzio. Per questo nasce oggi la rubrica "Se lo dice lei", sulla falsa riga della celebre frase che una ex contabile dello stato, ora sottosegretaria al governo, ha rivolto a un luminare dell'economia come l'ex ministro Padoan parlando di spread durante una trasmissione. 

CAPRARI- Vi ho sempre detto che l'Atalanta seguiva Caprari della Samp, poi per un motivo o per l'altro, non si è mai fatto nulla, ma oggi i nerazzurri sono tornati alla carica con la Samp, chiedendo l'esterno per sostituire Gomez, molto affascinato da un contratto faranoico dall'Arabia. L'ha detto Di Marzio e mi limito a confermare la cosa. Personalmente cederei Gomez domani mattina per un sacco di motivi che ho già più volte elencato, ma per ora la Sampdoria ha rifiutato la richiesta. 

MANCINI- La Roma e l'Inter si sono messe in fila per Mancini. L'Atalanta chiede 25mln, un'altra ennesima truffa legalizzata che Percassi potrebbe mettere a segno adesso e concretizzare a giugno. Alla faccia di chi dice che Percassi svende i suoi gioielli. Io dico che vende bigiotteria spacciandoli come gioielli da anni.

FLOP MANCATI- Vi ricordate quest'estate quando si parlava di Soriano e Jankto. La gente era infuriata per non aver inseguito le richieste milionarie folli per questi due giocatori. Bene, dopo 4 mesi di campionato, il primo è andato al Bologna dopo aver deluso a Torino, il secondo è disperso tra panchina e tribuna al Marassi. 

Mentre su Kouamè del Genoa, si poteva fare una plus valenza monstre, ma si è preferito andare su Tumminello, altro giocatore disperso in primavera e ora in procinto di tornare a Crotone. 

MURIEL- L'Atalanta aveva fatto un pensiero a Muriel prima che finisse alla Samp e pare si sia interessata di nuovo in queste ultime settimane, ma c'è un problema che Muriel deve risolvere e spero abbia risolto. Il peso? No, altre cose extra campo... Qui mi fermo. Adoro Muriel fin dai tempi del Lecce e Udinese, spero si riprenda alla grande. 


Altre notizie
Venerdì 18 Gennaio
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy